Nav: Home

Il Tempo, ingrediente fondamentale di un buon Cognac

L’ingrediente più importante per fare un buon cognac è … il tempo.
Infatti esso ha bisogno di maturare lentamente, molto lentamente e ogni componente aggiunge tempo al tempo. Il suo compagno di viaggio è il legno.

Prosecco: che storia! – parte seconda

Eccoci nuovamente a scrivere di storia del Prosecco: riprendendo da dove eravamo rimasti al termine della prima parte già pubblicata.

Il Rosato del Salento

Il vino rosato è storicamente una produzione enologica tipica del Salento.
La sua origine può risalire fino alle vendemmie delle colonie di Magna Grecia e la produzione si dipana lungo i secoli con alterne fortune, continuando anche dopo la distruzione del patrimonio viti-vinicolo causata dalla fillossera fino a giungere ai giorni nostri.

PAPPARDELLE AL SUGO DI LEPRE

L’inconveniente della cacciagione, se l’animale è maschio, vecchio, o non è stato ben eviscerato subito dopo l’abbattimento, oppure se la frollatura è eccessiva, è un odore penetrante che a qualcuno può risultare sgradevole.

Frascati, Vino Amore e Fantasia

Guarda Frascati ch'è tutto un sorriso 'na delizia, n'amore, 'na bellezza da incanta'. Lo vedi, ecco Marino la sagra c'è dell'uva fontane che danno vino quant'abbondanza c'è. Appresso vi è Genzano cor pittoresco Arbano su viett'a diverti' Nannì Nannì…” . Attraverso queste note ci lasciamo coinvolgere dall’allegra e spensierata vita dei Castelli Romani, a due passi dalla città eterna, in compagnia del buon vino e delle dolci tentazioni di Frascati, dove tutto ebbe inizio…

Cognac parte terza: vinificatura e distillazione

Fatta l'uva bisogna fare il vino e poi anche distillarlo ...
Ogni fase della sua costruzione, perché il cognac è costruito con il tempo e la sapienza, è soggetta alla massima attenzione.

Il misterioso e magico mondo di erbe e verdure

Una credenza relativa all’aglio riguarda il presunto potere afrodisiaco di questo vegetale, che veniva chiamato “pianta della virilità” e usato per sedurre le vergini e, contemporaneamente, per allontanare streghe e vampiri. L’aglio era molto usato anche in medicina, ed era l’ingrediente fondamentale della “triaca dei poveri”, un medicamento valido per tutti i mali, preparato con un complicato rituale che aveva molto del magico.

E' SEMPRE GIUSTO DEGUSTARE ALLA CIECA?

Il vino può essere apprezzato in tanti modi, di certo il più emozionante è visitare il produttore in cantina, vedere dove e come nasce il vino e poi stappare e degustare i prodotti.

LA RICETTA DI ANICE VERDE: LASAGNE BARACK OBAMA

La “Scuole di Cucina Anice Verde”, tra le più affermate in Italia, regalerà ai lettori di Vinoway segreti e ricette della cucina.

TUTTO IL MIELE (O QUASI) IN 450 PAROLE

Che cos’è il miele? È una sostanza zuccherina prodotta dalle api che devono raccogliere circa cinque litri di nettare per produrne soltanto uno di miele.

seo best practices | essays shark | buy duricef.