Log in

Agricoltura: il caldo sta provocando enormi danni nelle campagne

La Coldiretti rende noto che l'ultima ondata di caldo e l'assenza di precipitazioni stanno provocando enormi danni nelle campagne.

Si registrano disagi sia per la raccolta delle mele (-60% in Trentino) che per i pomodori.

"Per il grano duro da pasta si prevede una contrazione media del 10%, la vendemmia è ridotta del 25% e la campagna di raccolta delle olive 2017/18 si prospetta una delle peggiori degli ultimi decenni.

Ma a subire sono anche gli animali rimasti privi di foraggio per l'alimentazione e con prati e pascoli secchi.

Il risultato è che sono salite a oltre 2 miliardi le perdite provocate alle coltivazioni e agli allevamenti dall' andamento climatico del tutto anomalo".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.