Log in

Brexit, UE: Londra tuteli prodotti Dop e Igp

L'Unione Europea, dopo la Brexit, ha inviato un documento a Londra sulla proprietà intellettuale nel negoziato.

Si legge:"In vista dell'uscita dall'UE, il Regno Unito dovrebbe mettere in atto una legislazione nazionale per la tutela di indicazioni geografiche protette, denominazioni di origine protette e altri termini protetti nei confronti dei prodotti agricoli (specialità tradizionali garantite e nomi tradizionali di vino) protetti dalla legislazione dell'Unione".

Londra oggi gode della protezione dei 59 prodotti nazionali iscritti nel registro Door delle Dop e Igp europee, ma senza alcuna legislazione.

Se non ci fosse intesa sul tema, la normativa Ue smetterebbe di essere applicabile Oltremanica.

I prodotti britannici, invece, sarebbero comunque protetti nell'UE.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.