Log in

Domande per finanziare progetti di promozione del vino sui mercati esteri: il 25 settembre scade il termine di presentazione al Mipaaf

Letto 1703 Email
Con Decreto Direttoriale n. 55508 del 27 luglio scorso, il MIPAAF ha definito le modalità per presentare le domande inerenti progetti destinati alla promozione dei prodotti vitivinicoli all’estero, per la campagna 2018/2019.  Le risorse a disposizione dei produttori ammontano complessivamente a cento milioni di euro di fondi dell’OCM vino.
 
I progetti relativi alla campagna 2018/2019, a valere sui fondi della quota nazionale (euro 27.599.100,00), devono pervenire, pena l’esclusione, entro e non oltre il 25 settembre 2018 al Ministero.

I progetti a valere sui fondi delle quote regionali dovranno invece attendere gli Avvisi, che saranno a breve emanati da ciascuna Regione.

E’ prevista la possibilità di coprire il 50% delle spese sostenute per promuovere il proprio vino sui mercati di Paesi esteri. Sono finanziabili attività aventi ad oggetto ad esempio: relazioni pubbliche; promozione e pubblicità che mettano in rilievo qualità, sicurezza alimentare e rispetto dell’ambiente; la partecipazione a manifestazioni e Fiere di importanza internazionale; campagne di informazione sulle Doc, IGP e produzione biologica; studi per valutare i risultati delle azioni di informazione attivate.

La durata massima del progetto dovrà esser di un anno.

Il testo integrale del Decreto, con gli allegati necessari alla domanda per la presentazione del progetto sono al presente link: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12849

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.