Autore: Alessio Turazza

Autore Vinoway

Giornalista freelance, si occupa del mondo del vino con uno sguardo particolarmente attento alla storia e alle tradizioni, al secolare rapporto tra territorio e vitigni. Collabora da anni con la rivista mensile e con il sito del Gambero Rosso e con altre testate specializzate in enogastronomia, enoturismo e lifestyle. Partecipa come giurato a concorsi nazionali e internazionali.

Post recenti di Alessio:

I Colli Tortonesi e il Timorasso

By:

L’immagine enologica del Piemonte, in particolare all’estero, è da sempre legata ai grandi rossi. La regione è soprattutto identificata con vini prodotti nelle Langhe a base di nebbiolo: il...


La Liguria del vino: Dolceacqua culla del vitigno Rossese

By:

L’immagine della Liguria del vino è legata ad alcune eccellenze molto conosciute e amate dal grande pubblico: il Pigato della Riviera di Ponente, il Vermentino dei Colli di Luni,...


Lacrima di Morro d’Alba: eccellenza unica di personalità

By:

Quando si pensa al vino delle Marche, il pensiero corre inevitabilmente al Verdicchio. Tuttavia le Marche possiedono una notevole ricchezza ampelografica, con molti interessanti vitigni, che da molti secoli...


Il Vesuvio e i suoi vini

By:

La Campania è una delle regioni italiane che può vantare origini antichissime nel campo della viticoltura. Le popolazioni elleniche fondarono la prima colonia greca sull’isola di Ischia, Πιθηκοῦσσαι, e...


Le Cinque Terre: vigne sospese tra il cielo e il…

By:

Lo stretto arco di terra della Liguria, compresso tra il mar Mediterraneo e le montagne, trova la sua sintesi nelle Cinque Terre. Questo breve tratto di costa all’estremo levante...