Log in

Vinitaly: presentata la Vinoway Wine Selection 2019

Letto 740 Email
Un ottimo riscontro di interesse per la presentazione della Vinoway Wine Selection 2019 che ha anticipato l'attesissimo appuntamento dell'evento più glamour del vino che si svolgerà a Castello Monaci il 7-8 maggio prossimo.
 
Manifestazione organizzata da Vinoway Italia che mira a portare nel Sud Italia un evento di grande spessore che quest'anno coinvolgerà oltre 100 cantine e premierà ufficialmente i vini selezionati che hanno ottenuto un punteggio superirore 88 centesimi.

Erano presenti, oltre a Davide Gangi, Presidente dell'Associazione Vinoway Italia, l'enologo Umberto Trombelli che riceverà il riconoscimento di miglior enologo, premio che Vinoway ha sempre dedicato ai personaggi che si sono distinti per la valorizzazione dei territori grazie al loro intervento in cantina.

Sono intervenuti il proprietario di Castello Monaci Luigi Serracca che ha ricordato come è nata la collaborazione tra Castello Monaci e Vinoway spendendo parole emozionanti e di reciproca stima che consolidano i rapporti già avviati.

Presente anche l'Assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia, che esprime il proprio orgoglio e appoggio per il lavoro svolto da Vinoway e per l'iniziativa di coinvolgere tre ragazzi dell'alberghiero di Brindisi per un'esperienza di stage al vinitaly 2019 durante le attività di Vinoway.



Chiude gli interventi il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che prosegue rimarcando l'importanza delle iniziative che Vinoway sta portando avanti e il lavoro svolto negli anni per dare risalto al comparto enogastronomico pugliese. Simpatica anche la promessa di voler intervenire a Castello Monaci il 7-8 maggio prossimo dopo aver visto il video promo realizzato dall'agenzia di comunicazione Acinus che è stato proiettato durante la presentazione.



Vi aspettiamo a Castello Monaci!
Ultima modifica ilGiovedì, 11 Aprile 2019 10:08

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.