Confagricoltura: non promette bene la prossima campagna agrumicola

Scritto da | Pubblicato in cronaca Confagricoltura: non promette bene la prossima campagna agrumicola

Il responsabile nazionale del settore di Confagricoltura, Gerardo Diana, ha dichiarato all’Ansa la situazione sulla prossima campagna agrumicola.
“Non promette bene, si evince un taglio medio della produzione nazionale del 20% rispetto al 2015, e punte fino al 40% in Sicilia.

Un crollo dovuto alle condizioni meteorologiche di quest’anno. C’è stata una gelata durante la fioritura che ha compromesso la produzione; ma è ancora tutto da vedere, perchè le ultime piogge potrebbero far migliorare le previsioni produttive.

A fronte di una previsione non ottimale la pezzatura però sembra ottima.

Dare dei numeri oggi andrebbe solo a danneggiare gli agricoltori ma bisogna ricordare che lo scorso anno i listini in campo hanno raggiunto un ribasso fino di 7 centesimi al chilo”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *