La pioggia favorisce la stagione di raccolta del tartufo

Scritto da | Pubblicato in cronaca La pioggia favorisce la stagione di raccolta del tartufo

Le abbondanti piogge che hanno caratterizzato i mesi estivi, se da una parte hanno danneggiato molti vigneti, mettendo a rischio la vendemmia di molte aziende, stanno favorendo la stagione di raccolta del tartufo.
Lo prevede Laura Giannetti, Presidente della Federazione Nazionale delle Associazioni dei Tartufai Italiani (Fnati), aggiungendo che:”dal prossimo anno entrerà in vigore una legge comunitaria che allevierà la pesante tassazione che grava anche sui cercatori occasionali senza partita IVA.

Per le quotazioni, bisognerà aspettare che la raccolta entri nel vivo, quindi verso fine ottobre-metà novembre e vedere come si rifletterà sul mercato l’arrivo del prodotto importato dall’Est Europa, dove però non c’è una cultura del bianco pregiato.

Da molto tempo chiediamo tracciabilità ed una certificazione dell’origine per il tartufo e in queste certificazioni dovrebbero essere coinvolte le associazioni dei tartufai, anche a livello locale”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *