Pasqua al risparmio: calano consumi alimentari

Scritto da | Pubblicato in cronaca Pasqua al risparmio: calano consumi alimentari

Secondo uno studio Confesercenti quest’anno la Pasqua sarà all’insegna del risparmio per gli italiani, in quanto l’83% la trascorrerà in casa con una spesa alimentare di 68 euro.

Solo il 51% acquisterà l’uovo di cioccolato.

Chi ha scelto di andare in vacanza lo farà per 3-4 giorni, con una spesa media di 390 euro a persona, producendo un giro d’affari pari a 2,8 miliardi.

Confesercenti rende noto che:”così come è successo per le festività natalizie, dalle quali si attendeva una fiammata che rinvigorisse i consumi e che invece non c’è stata, anche le prossime feste pasquali deluderanno le attese di chi si aspetta un’impennata, soprattutto nel comparto turistico”.

Claudio Albonetti, presidente di Assoturismo-Confesercenti, ha così dichiarato:”si tratta di un campanello d’allarme che non può essere ignorato dopo i timidi segnali di ripresa e di fiducia da parte di famiglie ed imprese registrati nel 2015, dall’inizio dell’anno c’è stata una battuta d’arresto”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *