Sisma, agroalimentare: a rischio 10.000 posti di lavoro

Scritto da | Pubblicato in cronaca Sisma, agroalimentare: a rischio 10.000 posti di lavoro

Secondo una stima della Coldiretti, le continue scosse di terremoto nel Centro-Italia stanno mettendo a rischio un sistema che offre lavoro a circa 10.000 persone.
Roberto Moncalvo, Presidente della Coldiretti, ha così dichiarato:”con l’arrivo del freddo occorre una corsa contro il tempo per dare la possibilità agli allevatori di stare vicino ai propri animali con container, roulotte o moduli abitativi.

Servono anche ricoveri sicuri per il bestiame con stalle, fienili e casolari lesionati, distrutti o inagibili.

L’emergenza è peggiorata e molte aziende oggi rischiano di chiudere per sempre se non si creano le condizioni per restare sul posto”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *