2011.01.14 Il recupero della competitività nella aziende vitivinicole toscane.

Scritto da | Pubblicato in news 2011.01.14 Il recupero della competitività nella aziende vitivinicole toscane.

Presentazione dei risultati d’indagine su un campione di aziende condotte da giovani imprenditori.
L’ANGA Firenze, in collaborazione con l’Accademia dei Georgofili e l’Accademia Italiana della Vite e del Vino, ritiene opportuno offrire un contributo al dibattito sull’evoluzione della competitività delle aziende vitivinicole toscane condotte da giovani imprenditori. Lo spunto di riflessione nasce dall’esposizione dei primi risultati di analisi emersi dallo studio sulla redditività di un campione di imprese nel quinquennio 2005-2009 incrociate con l’allocazione dei pagamenti relativi alle misure del I e II pilastro della PAC e dell’OCM vino. Alla Tavola rotonda che segue è affidato il compito di dibattere e valutare l’efficacia, l’efficienza e l’equità della contribuzione pubblica in rapporto alle esigenze aziendali, suggerendo opportune strategie per il futuro dei giovani nel settore vitivinicolo.

RELATORI

P. CORSINOVI – Presidente ANGAFirenze
D.BEGALLI – Università degli Studi di Verona
D. GAETA – Università degli Studi di Verona
N. MOTOLESE – Presidente Nazionale Giovani
Agricoltori di Confagricoltura
D. STEFÀNO – Coordinatore Assessori Regionali
all’Agricoltura

PROGRAMMA

Ore 15.30 – Saluti di apertura

Moderatore: Paola Corsinovi
Obiettivi, metodi e risultati dell’indagine
Diego Begalli, Davide Gaeta
Tavola rotonda fra gli attori della filiera v
Interventi di:
Alessia Antinori
Marchesi Antinori
Giovanni Busi
Presidente Consorzio Vino Chianti
Francesco Colpizzi
Vicepresidente Consorzio Chianti Classico
Sebastiano Capponi
Villa Calcinaia
Giovanni Folonari
Tenute Ambrogio e Giovanni Folonari
Lamberto Frescobaldi
Marchesi de’Frescobaldi
Conclusioni di Nicola Motolese
È previsto l’intervento di Dario Stefàno

Ore 18.00 – Chiusura dei lavori

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *