Cresce la vendita di vino sfuso nel mondo

Letto 1855 Email
I dati dell'Observatorio Español del Mercado del Vino rendono noto che il commercio di vino è cresciuto costantemente negli ultimi decenni anche grazie alla vendita del vino sfuso.

La quota export sul totale è passata dal 34% del 2000 al 37,7% del 2014, in volume, e dal 9 al 10,5% in valore.

Numericamente si passa dai 20,3 milioni di ettolitri per un valore di 1,2 miliardi di euro del 2000 ai 37,8 milioni di ettolitri per 2,7 miliardi di euro del 2014.

Secondo i dati di Wine By Numbers, nel primo semestre 2015 il maggior esportatore è stato la Spagna, seguita da Italia ed Australia.

I maggiori importatori sono stati Germania, Regno Unito e Stati Uniti.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.