Vino: a fine 2021 stima +9% e 11 miliardi di euro di fatturato

Letto 754 Email
Dal Forum Nazionale Vitivinicolo 2021, promosso da CIA in collaborazione con Unione Italiana Vini, è emerso che il vino Made in Italy potrebbe chiudere il 2021 con un aumento del 9%, per un valore d'affari di 11 miliardi di euro.

Con questi dati l'Italia potrebbe piazzarsi al secondo posto della classifica mondiale come Paese esportatore.

Per le Associazioni, c'è da aspettare la ripresa stabile del turismo e della ristorazione, sperando che la nuova variante del Covid non causi ulteriori chiusure e restrizioni, puntando su nuovi canali, mercati e sull'e-commerce.

Sul fronte export si registra un +22% nel primo quadrimetre nel mercato Cinese con il boom del vino rosato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.