Il vino italiano piace sempre di più fuori dall'Europa

Le nuove geografie del gusto premiano il vino made in Italy. Top consumers nel 2013 sono stati i Paesi extra-europei: Russia, Cina, Stati Uniti e Australia. Ma l’export ha recuperato terreno anche in Europa occidentale, crescendo a tassi a due cifre in Francia (13,9%) e Regno Unito (12,4%).

  • Pubblicato in mercato

C’È OTTIMISMO NEL MONDO DELLE ENOTECHE

LE VENDITE NATALIZIE RICALCANO SENZA SCOSSONI IL TREND 2012, CON LIEVI AGGIUSTAMENTI, AL RIBASSO, DEL PREZZO MEDIO, ALLA RICERCA DEL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO, COME RACCONTANO A WINENEWS GLI ENOTECARI.
  • Pubblicato in mercato
Sottoscrivi questo feed RSS