Crescono i vini abruzzesi in Italia, reggono le vendite in Germania

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo inaugura il 2021 con un segnale positivo. Dall’Osservatorio Permanente a cura di Wine Monitor Nomisma, voluto dal Consorzio nel 2019 per adeguare al meglio le strategie d’azione sui vari mercati, emerge che i vini abruzzesi sono stati protagonisti assoluti nella grande distribuzione in questo particolare 2020.

Colline San Biagio: la firma di una famiglia su un territorio

Toscana terra di olio, di vino e di arte! Tante le zone vocate in questo territorio, che hanno reso grande il vino italiano, dal Chianti al Brunello, dal nobile Montepulciano al Bolgheri e tante sono le dominazioni in questa terra baciata dalla prosperità enoica.

Il Primitivo nella terra del Salento

Terra magica di dolmen e menhir, il Salento è il luogo in cui il sole splende tutto l’anno e i venti accarezzano continuamente le coste sia da oriente che da occidente, regalando un clima particolarmente consono alla viticoltura.
Sottoscrivi questo feed RSS