AGROALIMENTARE: POMODORO PUNTO DI FORZA

Scritto da | Pubblicato in mercato AGROALIMENTARE: POMODORO PUNTO DI FORZA

Secondo una ricerca di Anicav (Associazione nazionale industriali conserve alimentari e vegetali), l’industria del pomodoro, e dei suoi derivati, è il punto di forza dell’agroalimentare italiano.

Il fatturato export, del 2014, registra 1,5 miliardi di euro.

Il 60% della produzione è destinata all’estero mentre il restante 40% è riservato al mercato interno.

Antonio Ferrarioli, Presidente Anicav, ha così commentato:”L’Expo, dove siamo presenti nel Padiglione ‘Cibus è Italia’ con l’Isola del Pomodoro’ ci offre una vetrina unica per mostrare le nostre eccellenze e soprattutto diffonderne il consumo all’estero. Ed è proprio sulla tipicità di prodotti come pelati, polpa, passata e pomodorini che dobbiamo puntare per aumentare l’export e promuovere la qualità della dieta mediterranea ben oltre i nostri confini”.

Il prodotto più amato all’estero è il pelato intero con circa 2 milioni di tonnellate.

Per quanto riguarda i derivati, la passata ha registrato un incremento in volume delle vendite del 22,4%.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.