Alimentare, export: Italia al 15°posto dopo il Belgio

Scritto da | Pubblicato in mercato Alimentare, export: Italia al 15°posto dopo il Belgio

Da un’analisi condotta da Cia Agricoltori Italiani e Gambero Rosso International, si evince che i numeri dell’export dei prodotti made in Italy sono bassi.
Dino Scavino, Presidente della Cia, ha così affermato:”il 95% degli stranieri non conosce il 95% dei prodotti agroalimentari made in Italy. Un vero e proprio scrigno di tesori nascosti, appena una dozzina sono di chiara fama”.

Il nostro Paese, in termini di export, si piazza al 15°posto dopo il Belgio, ciò significa che bisogna conquistare i mercati internazionali cambiando strategie.

“Un fare squadra e sistema che permetterà di sbloccare un potenziale da 70 miliardi di euro di export”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *