Cina: dopo crollo 2013 ripresa del mercato enoico

Scritto da | Pubblicato in mercato Cina: dopo crollo 2013 ripresa del mercato enoico

Secondo un’analisi condotta dall’International Wine and Spirits, dopo il crollo del 2013, il mercato enoico di Hong Kong si è ripreso grazie ad una notevole riduzione dei prezzi medi, passati dai 154 ai 124 dollari a bottiglia, nel 2014.

I vini rossi restano i più popolari, con la Francia in vetta alla classifica degli esportatori (12 milioni di bottiglie). Cile e Spagna fanno molti passi in avanti grazie al successo della ristorazione spagnola in Cina.

Il nostro Paese si piazza al 6° posto grazie alle bollicine e al Prosecco, con 2,3 milioni di bottiglie, +22,3% rispetto al 2010.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *