Vino, OIV: consumi e produzione in calo

Scritto da | Pubblicato in mercato Vino, OIV: consumi e produzione in calo

Secondo il bilancio OIV (Organizzazione Internazionale della Vigne e del Vino) nel 2014 c’è stato un calo per quanto riguarda la produzione enoica.

Rispetto al 2013 sono stati prodotti 21 milioni di ettolitri in meno.

I consumi di vino sono arrivati a 240 milioni di ettolitri con un calo dell’1,2% rispetto al 2013 mentre solo gli USA registrano una positività con un +1,1%.

Se si dovesse allargare l’analisi agli ultimi 15 anni, l’incremento maggiore è ancora quello di USA, Cina e Russia ma, dietro agli americani, ci sono ancora Francia e Italia ovvero i due Paesi con la cultura enoica più antica e forte.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *