2011.06.10 Moscato Wine Festival

Scritto da | Pubblicato in news 2011.06.10 Moscato Wine Festival

Secondo una formula oramai collaudata, I vini saranno presentati in degustazione attraverso banchi d’assaggio, sia alla presenza di produttori direttamente presenti ad incontrare il pubblico, sia con la Grande Enoteca del Moscato italiano con un allestimento che farà percorrere al pubblico una sorta di itinerario fra le varie realtà regionali, partendo a Nord dalla Valle d’Aosta, giungendo fino alla Sicilia, a Pantelleria.
Oltre 250 etichette saranno in degustazione nelle varie sezioni.
Una posizione di riguardo sarà riservata alla “Produttori Moscato d’Asti Associati” e al Consorzio per la Tutela dell’Asti presenti con un proprio spazio istituzionale.
Nella veranda del ristorante del Golden Palace  saranno poi allestite altre Enoteche tematiche: innanzitutto l’Enoteca del Moscato nel Mondo, dall’Europa all’America, con una serie di vini unici e rari da incontrare.

Moscato… ma non solo! Alcune selezioni importanti di “altri” vini saranno presenti in rassegna ampliando le proposte e le occasioni per degustare.

I grandi rossi piemontesi da uve nebbiolo, barbera e dolcetto festeggiano l’autoctono moscato nell’Enoteca “Oltre il Moscato” e accompagnano i piatti della Cucina delle Langhe, presente alla rassegna con uno spazio espositivo dedicato all’abbinamento fra vino e cibo.
Uno spazio di riguardo sarà poi riservato ai vini da meditazione italiani, ad altri vini aromatici ed ad una piccola selezione di Bollicine piemontesi espressione di alcune varietà autoctone a autoctone della Regione.

Un palcoscenico “parallelo” sul quale sfileranno tante altre proposte in un dialogo sfizioso e intrigante con i profumi ed i sapori del Moscato.
Uno spazio “multivarietale”, una palestra dove allenare i nostri sensi, dove imparare i fondamentali dei singoli vitigni e le complesse “incisioni” dei singoli terrori.
A fianco delle degustazioni sarà possibile l’abbinamento con prodotti tipici presentati da maestri dolciari in abbinamento ai vari tipi di Moscato.

Appunti verso la degustazione: il Moscato Rosa
Sono molti i volti del Moscato in Italia, dalla Valle d’Aosta fino a Pantelleria. Importanti produzioni, rarità enologiche si incrociano ed incuriosiscono il pubblico del Moscato Wine Festival.
Uno spazio di rilievo merita la…variante in rosa del Moscato, diffusa soprattutto in Trentino-Alto Adige ed in Friuli.


Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *