Liguria, Stefano Mai: 200 euro ad ettaro per ottenere la concessione vigneto

Scritto da | Pubblicato in politiche agricole Liguria, Stefano Mai: 200 euro ad ettaro per ottenere la concessione vigneto

La Giunta della Regione Liguria ha deciso che basteranno 200 euro ad ettaro per ottenere la concessione dell’autorizzazione di impiantare un nuovo vigneto senza estirpare uno precedentemente posseduto. L’Assessore Stefano Mai ha così commentato:”La Regione Liguria oggi può concedere autorizzazioni di diritto di impianto per una superficie di oltre 60 ettari. Acquisire il diritto di impianto costerà il 10% rispetto agli scorsi anni con l’obiettivo di assegnare tutti i 60 ettari a disposizione, andando in controtendenza rispetto agli anni passati in cui c’era una richiesta non superiore ai 15 ettari. Vogliamo dare un forte impulso all’attività vitivinicola del nostro territorio aumentando la superficie vitata, consolidare e rafforzare le nostre aziende, incentivare nuove imprese e avvicinare i giovani a questo comparto.

Il termine per presentare domanda di concessione del diritto di reimpianto è il 30 novembre pertanto invito tutte le imprese interessate ad attivarsi perché dal prossimo anno non sarà più possibile ricorrere a questa procedura di assegnazione.

Dal 2016 in Europa terminerà il ‘regime dei diritti di impianto’ per cui sarà davvero complicato, se non impossibile impiantare un nuovo vigneto. Per questo motivo spero che l’invito ad aggiudicarsi questi diritti sia accolto per creare nuovi posti di lavoro”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *