The Extraordinary Italian Taste contro il falso made in Italy

Scritto da | Pubblicato in politiche agricole The Extraordinary Italian Taste contro il falso made in Italy

Ad Eataly di New York è stato presentato il segno unico distintivo del made in Italy agroalimentare: “The extraordinary Italian Taste”.

Ha partecipato il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina.

Il Ministro ha così commentato:”Il Governo è in campo con una strategia di aggressione all’Italian sounding che non ha precedenti. Il segno unico rappresenta uno strumento innovativo che aiuta a dare riconoscibilità al sistema agroalimentare italiano, valorizzando meglio la nostra presenza soprattutto nelle fiere internazionali e con iniziative speciali nella grande distribuzione.

Proprio negli Stati Uniti, il 12 ottobre, per il Columbus Day, partirà una campagna importante contro il falso made in Italy con investimenti per 50 milioni di euro.

Non ci basta. Abbiamo rafforzato il contrasto ai falsi aumentando in controlli in Italia e, primi al mondo, chiudendo accordi con due player mondiali del web come eBay e Alibaba per proteggere i nostri prodotti Dop e Igp dalle imitazioni.

In pochi mesi abbiamo bloccato flussi di valore enorme, anche negli USA.

Con una sola operazione abbiamo fermato una vendita mensile potenziale di 5.000 tonnellate di falso Parmigiano Reggiano.

L’agroalimentare italiano rappresenta sicuramente un campo nel quale si può e si deve continuare a investire. Ce lo confermano i dati dell’export relativi ai primi 7 mesi di quest’anno: oltre 21 miliardi di euro”.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *