Xylella, Tar Lazio: ruspe ferme fino a dicembre

Scritto da | Pubblicato in politiche agricole Xylella, Tar Lazio: ruspe ferme fino a dicembre

Il Tar del Lazio ha sospeso l’eradicazione degli ulivi che si trovano nel raggio di 100 metri rispetto a quelli infetti dalla Xylella.

Le ruspe non potranno operare fino al 16 dicembre.

La sospensiva ha validità solo nei terreni di coloro i quali hanno formulato l’impugnazione nei territori di Oria, Cellino San Marco e Torchiarolo.

Non è stata invece accolta medesima istanza di stop agli abbattimenti.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *