Presentazione 77° Congresso Nazionale Assoenologi al Vinitaly 2024

Scritto da | Pubblicato in news, press-news Presentazione 77° Congresso Nazionale Assoenologi al Vinitaly 2024

Il 77° Congresso Nazionale Assoenologi andrà in scena a Cagliari nelle date 30-31 Maggio 2024.

“Il vino: un’isola di valori. Competenze, sostenibilità e biodiversità per un mercato di successo”, un’opportunità unica per immergersi in una due giorni di formazione e aggiornamento con Assoenologi, in un paradiso di mare e spiagge mozzafiato.

Il Congresso offrirà relazioni di esperti ed interventi di figure di spicco del settore vinicolo, approfondendo temi cruciali come la sostenibilità ambientale ed economica, le nuove tendenze dei consumatori e dei mercati, oltre agli aspetti legati al territorio ospitante, ricco di peculiarità ambientali e biodiversità viticola. Una sessione dedicata alla degustazione di vini permetterà ai partecipanti di apprezzare la qualità e la varietà delle produzioni presentate.

Il venerdì 31 maggio, è previsto un programma turistico-culturale dedicato agli accompagnatori, offrendo un’alternativa interessante alle sessioni congressuali.

I lavori si svolgeranno nella suggestiva cornice della Galleria Umberto I, meglio conosciuta come Passeggiata coperta del Bastione di Saint Remy, affiancata dal suggestivo Giardino sotto le mura. Questa location, nel cuore del centro storico di Cagliari, permetterà ai partecipanti di immergersi appieno nell’atmosfera di questa città dalle mille sfaccettature storiche.

Considerando la particolarità della location, il periodo estivo e la vicinanza alle rinomate spiagge e al mare, partecipare al congresso potrebbe diventare l’occasione perfetta per una breve vacanza all’insegna del relax e della cultura.

Il 14 Aprile presso il Pad. 8 D3-D4, alle ore 13:45 ci sarà la Conferenza Stampa di Presentazione del 77° Congresso Nazionale Assoenologi al Vinitaly, con Riccardo Cotarella

(Presidente Assoenologi e Presidente Union international des Enologues), Paolo Brogioni (Direttore Assoenologi), Mariano Murru (Presidente Sezione Sardegna Assoenologi), On. Gian Franco Satta (Assessorato Agricoltura Regione Sardegna), Marcello Onorato (Direttore Generale Agenzia Laore), Prof. Luca Mercenaro (Dipartimento di Agraria Università di Sassari), Francesca Argiolas (Presidente Consorzio di tutela Vini di Sardegna), Mario Mereu (Presidente Consorzio di tutela Cannonau di Sardegna), Mario Peretto (Presidente Consorzio di Tutela Alghero DOC) e Giovanni Pinna (Presidente Consorzio di Tutela Vermentino di Sardegna).

Tag