Cala Lenta sulla Costa dei trabocchi

Scritto da | Pubblicato in press-news Cala Lenta sulla Costa dei trabocchi

Nona edizione all’insegna della valorizzazione del “pesce povero”, dei Presidi Slow Food  e dei paesaggi della costa abruzzese. Una miriade di iniziative dal 2 al 4 giugno.

 
“Calatevi in un mondo fantastico”, è lo slogan della manifestazione Cala Lenta nata con l’intento di rendere attrattivi i borghi  e le attività dei pescatori attraverso la valorizzazione enogastronomica; il tutto in uno scenario incredibilmente suggestivo: la Costa dei trabocchi.  Il programma è ricco e articolato su tre giornate, dal 2 al 4 giugno, coinvolge in maniera diffusa tutti i centri della costa partendo dall’antico borgo di San Vito Chietino, sede di  incontri, convegni, laboratori e mercato del gusto, tra tante altre iniziative.

I suggestivi trabocchi – le magnifiche macchine da pesca descritte poeticamente da Garbiele D’Annunzio – diventano il simbolo e il fulcro di Cala Lenta. La manifestazione di richiamo nazionale organizzata da  Slow Food Abruzzo e Molise (Lanciano),  in collaborazione con la Camera di Commercio di Chieti e la DMC (destination management company) Sangro Aventino,  si inserisce nell’ambito di Open Day Abruzzo, le giornate di promozione turistica regionale. L’anteprima di Cala Lenta ha visto protagonisti gli allievi dell’istituto alberghiero G. Marchitelli  di Villa Santa Maria, che presso la Cantina Dora Sarchese di Nicola D’Auria, hanno deliziato i commensali con una cena squisita a base di pesce azzurro.  

Il lungo weekend di Cala Lenta propone un caleidoscopio di iniziative e prodotti. Dall’olio agli ortaggi sott’olio fino ai dolci tipici: come il bocconotto frentano.  Dai cibi di strada abruzzesi ai Laboratori del Gusto. Dai convegni alla degustazione di vini autoctoni presso l’Enoteca regionale d’Otona. L’intero programma della manifestazione è consultabile presso il sito: www.calalenta.com.

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *