L’azienda Mastroberardino ottiene la certificazione VIVA – Sustainable Wine

Scritto da | Pubblicato in press-news L’azienda Mastroberardino ottiene la certificazione VIVA – Sustainable Wine

“Sostenibilità è per noi tenere insieme, inscindibilmente, i caratteri del territorio con la creatività e la sensibilità dell’uomo. Non c’è alcuna antinomia, nessuna alternatività, tra qualità del prodotto, qualità del processo produttivo e difesa del proprio territorio”.
Così, Piero Mastroberardino, interpreta il tema della sostenibilità per un’azienda vitivinicola che da dieci generazioni opera, ininterrottamente, in Irpinia, con i medesimi vitigni e la medesima visione imprenditoriale. L’intervista (il video integrale è su Vimeo: https://vimeo.com/149499333) è relativa all’adesione dell’azienda al progetto VIVA – La sostenibilità della Vitivinicoltura in Italia rispetto al quale, nello scorso mese di febbraio, l’azienda vinicola Mastroberardino ha ottenuto la certificazione di livello organizzativo, estendendo a tutti i prodotti e a tutti i processi la valutazione dei quattro indici di sostenibilità previsti dal disciplinare del protocollo di sostenibilità VIVA, riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente.

Il progetto VIVA “La Sostenibilità della Vitivinicoltura in Italia”

Il progetto ha lo scopo di migliorare le prestazioni di sostenibilità della filiera vitivinicola attraverso l’analisi di quattro indicatori: Aria, Acqua, Territorio e Vigneto. Essendo l’Italia caratterizzata da condizioni climatiche e di suolo molto eterogenee, con significative differenze tra i territori posizionati nel Nord, Centro e Sud del Paese, il progetto VIVA ha inteso superare l’approccio comparativo tra aziende, valorizzando il fatto che l’impronta ambientale di ciascuna è caratterizzata e fortemente influenzata dal territorio nel quale opera. VIVA, dunque, ha la finalità di supportare il comparto vitivinicolo italiano a intraprendere un percorso di sostenibilità, fornendo alle aziende uno strumento di diagnosi degli impatti del prodotto vino, e al consumatore uno strumento di garanzia e trasparenza.
A tale fine, il Ministero dell’Ambiente e OPERA – Centro di Ricerca per lo sviluppo sostenibile in agricoltura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore hanno sviluppato 4 indicatori per consentire alle aziende una auto-diagnosi delle proprie prestazioni di sostenibilità sotto molteplici profili: ambientale, economico, sociale e culturale. Gli indicatori, costituiti contemplando le differenze climatiche e territoriali del nostro paese, sono applicabili a tutte le realtà nazionali.

La certificazione VIVA è il più recente di tanti traguardi concreti sul tema della sostenibilità e della valorizzazione del territorio, rispetto ai quali l’azienda vitivinicola Mastroberardino investe da sempre ritenendoli valori qualificanti la sua stessa identità aziendale. Tutte le iniziative, le attività e i progetti di ricerca sulla sostenibilità ambientale sono rinvenibili sul sito web www.mastrogreen.com, uno spazio di comunicazione e di approfondimento esclusivamente dedicato alla sostenibilità per Mastroberardino.

Comunicato Stampa Mastroberardino

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *