Mangia per 3 mesi da McDonald’s e perde 17kg

Scritto da | Pubblicato in curiosità Mangia per 3 mesi da McDonald’s e perde 17kg

E’ possibile mangiare da McDonald’s tutti i giorni e grazie a questo dimagrire e anche diminuire il tasso di colesterolo? A molti sembrerà una cosa impossibile, ma questi sono i risultati ottenuti da un uomo, John Cisna.
Cisna, professore di scienze dello Iowa (Mississipi), con l’aiuto dei suoi studenti, e si è lanciato in questa, ovvero mettersi a dieta, per perdere peso, mangiando per tre mesi esclusivamente da McDonald’s a colazione, pranzo e cena. Quando ha parlato dell’idea al gestore del fast-food locale, questi ha trovato molto interessante l’idea, e ha deciso di regalare tutti pasti all’insegnante per la durata dell’esperimento.

L’esperimento ha avuto un notevole successo e, alla fine dei 90 giorni, Cisna pesava 17kg in meno e il suo livello di colesterolo è sceso da 249 a 170.

Il professore si è posto un limite di 2.000 calorie al giorno e, con l’aiuto delle informazioni alimentari disponibili sul sito di McDonald’s, si è costruito i suoi menu giornalieri mangiando i Big Mac, I McRoyale, i Sundae e i gelati.

Per tutti i 90 giorni Cisna ha fatto regolare esercizio fisico, camminando per almeno tre quarti d’ora al giorno.

Il professore ha infine spiegato lo scopo dell’esperimento:”La morale non è che bisogna mangiare più spesso da McDonald’s. La morale è che bisogna stare attenti a cosa si mangia, e all’esercizio fisico. Il punto è che sono scelte. Tutti abbiamo scelte. Sono le nostre scelte che ci fanno diventare grassi, non McDonald’s”.

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.