NEL 2014 E’ AUMENTATA LA SPESA “LOW COST”

Scritto da | Pubblicato in curiosità NEL 2014 E’ AUMENTATA LA SPESA “LOW COST”

Secondo un’indagine effettuata dalla Coldiretti sulla base dei dati Istat, nel 2014 è aumentata la spesa “low cost” nei discount (+2,4%) mentre calano tutte le altre forme distributive alimentari.

A far diminuire il valore degli acquisti sono state le diverse strategie di risparmio. Circa il 32% degli italiani fa scorte di cibo in offerta mentre il 48% dichiara di fare la spesa con la lista scritta.

Cresce la tendenza ad acquistare soprattutto nei discount, a basso prezzo, a cui però può corrispondere una bassa qualità col rischio che il risparmio sia solo un fenomeno apparente.

A contrastare lo spopolamento dei centri urbani va segnalata una opportunità per i produttori e per i consumatori va anche a sostegno della storia, della cultura e della vivibilità dei centri urbani cioè la crescente presenza di mercati degli agricoltori e di Botteghe di Campagna Amica.

Redazione di Vinoway

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *