New York: vendute all’asta due bottiglie di Romanée Conti per 558.000 dollari

Scritto da | Pubblicato in curiosità New York: vendute all’asta due bottiglie di Romanée Conti per 558.000 dollari

A New York, nella sede della casa d’asta Sotheby’s sono state vendute due bottiglie di Romanée Conti del 1945 per 558.000 e 496.000 dollari.
Il lotto di vini del blasonato Domanine de la Romanée Conti ha totalizzato 7,3 milioni di dollari in quanto gli appassionati lo considerano il miglior vino di Borgogna.

Al termine dell’asta è stata venduta un’altra bottiglia per 843.200 dollari di The Macallan Pure Highland Malt 1926 – 60 Years Old (Sir Peter Blake Label). Questa cifra non solo ha superato il prezzo più alto nella storia di Sotheby’s per un singolo whisky, ma è diventata la più grande vendita all’asta per qualsiasi superalcolico mai venduto in Nord America.

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *