Davide Gangi incontra Gianni Cantele enologo della omonima azienda.

E’ un piacere per me avere a battesimo del tour che mi porterà a viaggiare per le cantine Pugliesi e Lucane la Famiglia Cantele, titolare della prestigiosa omonima azienda, che con maestria e sapienza offre all’attento pubblico di appassionati del vino prodotti dell’eccellenza di Puglia. Come non menzionare il Teresa Manara salento rosso Igt o l’Amativo salento rosso Igt (blend di primitivo e negroamaro), il Teresa Manara salento bianco Igt, il Rosato negroamaro…

La Puglia dei rosati

Inizia oggi per me una nuova avventura in collaborazione con “VINOWAY” che ringrazio per avermi dato l’opportunità di portare avanti un progetto per divulgare il settore enogastronomico pugliese, sperando di essere il più possibile obiettivo ed imparziale.

DOC Cacc’è mmitte di Lucera

Questa DOC è stata riconosciuta con un DPR del 1975. In tempi antichi questo vino dal nome molto particolare veniva prodotto nei “palmenti”, masserie attrezzate con vasche. La particolarità sta nel fatto che questi contenitori erano di proprietà del latifondista il quale offriva un vero a proprio servizio di affitto a chi ne faceva richiesta per la pigiatura delle uve. Il produttore poteva utilizzare le attrezzature solamente nel periodo di fitto e al termine della pigiatura trasferiva il mosto dalla masseria del latifondista alla propria cantina.
  • Pubblicato in DOC
Sottoscrivi questo feed RSS