I Migliori Vini della Settimana

Scritto da | Pubblicato in recensioni, vino I Migliori Vini della Settimana

La Rubrica, in pubblicazione ogni venerdì del mese, comunica 7 vini che si sono distinti per essere il Miglior Vino d’azienda facente parte del circuito Vinoway Wine Selection, premiati e selezionati da Vinoway Italia, nella selezione curata dal Presidente Davide Gangi e dal vice curatore Enotecnico Antonio Scatigna.

Scarica l’App Vinoway Wine Selection in free-download per Apple e Android per scoprire tutti gli altri vini premiati e recensiti.

I Vini della Settimana della Vinoway Wine Selection” del 13/05/2022.

RIVA DEI MARTIN Ditirambo 1754 Extra Brut Spumante vol. 11.5% DOCG Prosecco Superiore Valdobbiadene (92 punti Oro)

Al calice si presenta di colore giallo paglierino luminoso. Al naso è decisamente aggraziato ed elegante con note invitanti di fiori bianchi, di agrumi, frutta bianca ed effluvi di miele di acacia. Il sorso è agile e di grande fragranza e godibilità. La bolla è attiva e vivace. Dotato di ottima forza acido-sapida risulta un vino vibrante e di lunga progressione.

RIVERA Puer Apuliae Rosso vol. 13.5% DOCG Castel del Monte Riserva 2015 (95 punti Stella)

Rosso rubino, cupo ed allo stesso tempo luminoso nei riflessi che godono di un granato elegante. L’olfatto si dimostra di grande finezza e complessità. Lodevoli percezioni di carrube si fondono a cuoio, con tracce ematiche e d’humus. Eccezionali viole passite sembrano macerate in un lodevole liquorino speziato al pepe nero e sandalo. Eleganti bacche del sottobosco sembrano richiamar delle amarene sciroppate. Il mirto si dimostra singolare e tocca delle sfumature da bastoncino di liquirizia. La frutta secca materializza una crema di nocciole di piacevolissima avvolgenza. Al sorso propone un corpo nobile e di fascino aristocratico. La freschezza si distingue in una balsamicità sanguigna. Il tannino si dimostra setoso ed impreziosito dai 6 anni di affinamento. Lungo nella persistenza, conclude caldo ed avvolgente.

RONCO DEI TASSI Malvasia Bianco vol. 14.5% DOC Collio 2020 (95 punti Stella)

Giallo paglierino dai luminosi riflessi oro bianco. L’olfatto offre delle preziosissime percezioni sulfuree che si riconducono ad una pregiata grafite da mina, lodevole e prestigiosa. Delle scie saline riconducono ad una considerazione particolarmente accattivante e sfumano in una mentuccia selvatica originalissima. La parte del frutto richiama delle sprizzanti susine e pesche ad inizio maturazione, invitanti e croccanti. Le erbe aromatiche esprimono salvia e timo, affascinante nei ritorni floreali. Il sambuco è esemplare, romantico e di grande malizia. Il sorso è poderoso, pieno e compatto, di grande eleganza. I ritorni da liquirizia sono lodevoli e si donano ad una scia sapida particolarmente coinvolgente. La freschezza si offre strutturale, avvantaggiando un corpo robusto e di estrema eleganza. Di roteazione in roteazione e con qualche temperatura in più offre una lunga ed emotiva persistenza.

TENUTA MUSCAZEGA Muscazega Rosato vol. 13.0% IGT Colli del Limbara 2020 (95 punti Stella)

Rosa corallo dagli elegantissimi riflessi brillanti. All’olfatto emergono pregiate note agrumate che ripropongono una duplice attività: coesiste l’agrume sprizzante ed appena sbucciato, allo stesso tempo sorgono gradevolissime note di buccia da mandarino flambata e caramellata. Il mirto raggiunge una percezione senapata e si fonde ad anice e sambuco. La salinità è evidente già al naso e sembra di respirar macchia mediterranea. Le piccole bacche sfumano nel lungo finale. Al sorso gode di una finissima struttura, gradevolissimo in acidità che richiama la parte citrina. La sapidità è esemplare ed accattivante. Lungo e di gradevolissima percezione.

POGGIO PAGNAN Pagnan Souvigner Gris Bianco vol. 12.0% IGT Veneto 2020 (91 punti Oro)

Nel calice si presenta giallo paglierino lucente. Vivace e stuzzicante il naso che si muove su una trama olfattiva composta da note che esprimono pera e melone bianco, arricchiti da accenni floreali ed erbe aromatiche. All’assaggio si rivela incisivo nella freschezza, di ottima pulizia di bocca e con un sorso dinamico. Vino aggraziato ed allo stesso tempo profondo, di ottima intensità.

PATERNOSTER Calibro Rosso vol. 14.0% DOC Aglianico del Vulture 2011 (92 punti Oro)

Rosso rubino dai riflessi granati che virano verso dei principi di aranciato. All’olfatto suggerisce note di polvere di caffè e cuoio che sfumano in un ricordo di mentolo. Percezioni di prugne selvatiche assumono una speziatura fumé. Bacche di pepe verde sorgono sul finale donando una vena dinamica. Al sorso propone una freschezza distinta e balsamica che volge ad un tannino avventuriero da 10 anni di affinamento. Corpo slanciato verso le verticalità. Piacevole e croccante.

TENUTA SCUOTTO Oi nì Bianco vol. 14.5% IGP Campania 2018 (95 punti Stella)

Giallo oro brillante nei riflessi luminosi. L’olfatto propone stuzzicanti percezioni sulfuree che ricordano la pietra vulcanica. Le spezie ricordano il tabacco da pipa ed il pepe bianco. Cannella e noce moscata sorgono di rotazione in rotazione. Il floreale propone un pot-pourrì bianco. Le nocciole offrono l’evidenza croccante, quasi da torrone bianco. Al sorso è vivo e dinamico. Pregiato e distinto, offre una struttura esemplare. La freschezza è così strutturale e scolpita che si identifica come elogio di grande pregio. Affascinante in ogni suo aspetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.