Sicilia Mon Amour: solo vini monovitigno per PietraCava

Tra le bellezze paesaggistiche e territoriali della nostra Italia le isole, maggiori e minori, sono indubbiamente gioielli che offrono ai visitatori spettacoli naturali di rara bellezza. Visioni che solcano in cuore, si annidano nella mente regalando emozioni uniche e indimenticabili.

Il Colombaio: un buon bicchiere toscano

In queste giornate in cui tutto è diventato ciò che non era, in cui ogni cosa sembra assumere una forma differente mi capita, quasi tutti i giorni, di parlare con produttori di vino dislocati nelle varie regioni d’Italia.

Preferisci un vino autoctono o internazionale?

Ad ognuno di noi è capitato almeno una voltadi trovarsi al ristorante e chiedere al cameriere, o meglio ancora al sommelier, di poter bere un “vino della zona”. Ma cosa intendiamo esattamente con questa frase? La risposta è semplice direi, ogni territorio ha il proprio vino.

Moscato: antico e nobile vitigno

Oggi mi voglio regalare una piccola parentesi con un vitigno e un’azienda dalla lunga storia. No, precisiamo, in realtà l’azienda è più giovane dell’uva, ma da tantissimi anni lavora con il vitigno in questione: il Moscato.

Bonzano Vini: piacevolmente Monferrato

In genere i ricordi vengono stimolati da una canzone, un profumo, un sapore, per quanto mi riguarda c’è anche un’altra componete: le parole. Oggi mi piacerebbe scrivere qualche riga su 3 vini di un territorio la cui sola menzione mi porta con affetto al passato fanciullesco.
Sottoscrivi questo feed RSS