Il Fornaio di Buffo Musardo non può mancare alla tavola di Vinoway

Scritto da | Pubblicato in recensioni gastronomia Il Fornaio di Buffo Musardo non può mancare alla tavola di Vinoway

“Non di solo pane …” rispose Gesù nel deserto alla prima tentazione di Satana.

 
Ma il pane è necessario, così importante da essere moltiplicato e assurgere a nobiltà eucaristica. E non può mancare alla tavola di Vinoway, fresco, fragrante, di farina di grano o di semola, impastato dalle mani di Nicola Musardo, la notte, infornato dopo la giusta lievitazione, tagliato e messo sui taglieri pronto a ricevere l’olio dei Barba, il companatico delle Mocavero o dei Cinquesanti.

Non meno importanti sono i tarallini e le friselline che accompagnano degustazioni e masterclass.

Ci rende fieri questa collaborazione perché l’azienda Il Fornaio di San Donaci è una vera azienda artigianale a conduzione familiare e di dimensioni veramente minime. La partecipazione ai nostri eventi è, dunque, oltre la qualità. È anche partecipazione umana e disponibilità passionale. Di Nicola e di Consiglia, consorte e complice.

E quel pane, finché Il Fornaio lo vorrà, continueremo a dividere, a moltiplicare e, soprattutto a masticare con grande gusto in ogni nostra manifestazione.
Ad Majora.

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *