Arte

AQUILEIA – IL RESPIRO DELLA STORIA

La tenue luce del sole che filtra dall’alto illumina il mosaico di una Domus dalla quale giungono le prime voci del giorno. Lo schiavo sveglia il padrone che si...


E se recuperassimo i valori e la nostra cultura?

Ho sempre sostenuto che l’Italia fosse trina nell’arte nel cibo e nel vino.


CASPERIA: IL FASCINO MEDIEVALE DELLA SABINA

La Sabina è l’angolo più segreto del Lazio, il territorio dagli ambienti rurali più suggestivi e spirituali di tutta la regione, disseminato di graziosi comuni posti a breve distanza...


NELLA TERRA DEL GATTOPARDO: PALMA DI MONTECHIARO

Tra le campagne battute dal sole di un piccolo paesino dell’agrigentino, un grande mito letterario prende forma.


BOMARZO: DOVE TUTTO VI PARLA D’AMORE E D’ARTE

“Terra di facce orrende, elefanti, leoni, orsi, orchi e draghi”“Voi che pel mondo gite errando, vaghi di veder meraviglie alte et stupende, venite qua ove tutto vi parla d’amore...


VALSINNI: IL “MAL SUPERBO” DI ISABELLA MORRA

Viaggio tra i borghi più romantici d’Italia, nella provincia di Matera, per scoprire i paesaggi, gli scorci e i luoghi della triste e misteriosa vita di una delle più...


Arte o Scienza, la Cucina?

Cucinare un’opera d’arte non è diverso da dipingere o scolpire un’opera d’arte.  Richiede  creatività,  pazienza,  pratica, scienza misurata, tecnica e una perfetta esecuzione. Consiste nel prendere della materia prima...


Epifania 2013 – Coldiretti: Tradizioni enogastronomiche e turismo d’arte

Con il week end della Befana salgono a 420.000 gli italiani che hanno scelto l´agriturismo per trascorrere le festività, con un aumento del 4%.


Le tele dipinte con vino rosso di Arianna Greco in…

Giovedì 17 Maggio 2012 presso la storica Enoteca De Candia a Bari, le tele dipinte con vino rosso dell’artista pugliese Arianna Greco saranno esposte in occasione della presentazione del...


Dipingere con il vino

Da qualche tempo ho iniziato ad avvicinarmi al “mondo del vino”. Un mondo affascinante, quasi parallelo, in cui il liquido odoroso ha carattere antropomorfo: “accattivante”, “consapevole”, “franco”…all’inizio mi chiedevo...