Spumanti

Affinamento sui lieviti e i Franciacorta di La Fiòca

Avere la pazienza di affinare a lungo il proprio Metodo Classico sui lieviti, questa è la Filosofia con cui vengono prodotti alcuni fra i migliori Spumanti rifermentati in bottiglia...


Spumanti da uve Pugliesi? Si, ma solo con le eccellenze

La nuova frontiera della produzione vinicola locale è lo spumande made in Puglia?


L’Uva Mornasca è anche Metodo Classico

Oggi proseguiamo il discorso sulla Mornasca (o Uva di Mornico) iniziato alcuni giorni fa con un articolo di Vinoway, ma questa volta ovviamente approfondiremo la sua vinificazione come Metodo...


Produrre Metodo Classico in Sardegna

Sardegna e Metodo Classico, accostamento insolito fra una regione e una tipologia di Vino che non hanno storicamente molta affinità, proprio per questo la mia curiosità Enoica mi ha...


Lo Spumante italiano spopola in Francia in occasione del capodanno

+91% l’export dello spumante tricolore in Francia, mente in Italia 9 famiglie su 10 sceglieranno bollicine italiane per il brindisi di capodanno.


Crescono ancora le vendite del Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Sono cresciute dell’1,2% in un anno le vendite del Prosecco superiore Docg di Conegliano Valdobbiadene, componente della produzione vinicola che rappresenta il 91,2% del totale dell’area.


+15% vendita spumante Made in Marche

Crescita a due cifre per lo spumante marchigiano che fa segnare un aumento del 15%, con sempre piu’ aziende che puntano sulle bollicine, sostenute dalla crescita dei consumi.


Spumantiway 2012: Vini, Pensieri, Sensazioni

Ci stiamo avvicinando al termine di questo 2012 e ritengo doveroso stilare un bilancio di questi primi sei mesi della rubrica Spumantiway, non solo riepilogando tutti i Vini che...


Bollicine su Trento

Bollicine su Trento, Palazzo Roccabruna, dal 22 novembre al 9 dicembre 2012.: tre settimane dedicate alla scoperta del TRENTODOC, un metodo classico unico, dal sapore inconfondibile, un vero capolavoro...


Vigna Dorata: Franciacorta in “Rosa”

In alcune ore del giorno guardando la Vigna da una certa angolazione essa appare di un colore simile all’oro, proprio da questo nasce il suggestivo nome dell’Azienda.