TERREMOTO: ENOTECA REGIONALE EMILIA ROMAGNA SOSTIENE LA RICOSTRUZIONE

Scritto da | Pubblicato in emergenze TERREMOTO: ENOTECA REGIONALE EMILIA ROMAGNA SOSTIENE LA RICOSTRUZIONE

Il 28 giugno una giornata speciale in Italia e in Germania a favore delle popolazioni e delle aziende colpite.
Tutelare le eccellenze dell’Emilia Romagna e far conoscere il suo territorio è uno dei principali obiettivi dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna. Oggi che quello stesso territorio, culla di eccellenze enogastronomiche apprezzate in tutto il mondo, è stato ferito dai recenti eventi sismici, Enoteca Regionale non può e non vuole rimanere a guardare. Per questo Enoteca Regionale Emilia Romagna dedicherà una giornata alla solidarietà, con iniziative dentro e fuori dai confini nazionali.

Giovedì 28 giugno ogni acquisto di vino emiliano romagnolo effettuato presso Enoteca Regionale Emilia Romagna, nella splendida Rocca Sforzesca di Dozza (BO), contribuirà alla ricostruzione dell’area colpita dal sisma, poiché il ricavato della giornata sarà versato sul conto corrente messo a disposizione dalla Regione Emilia Romagna. Alla sera, poi, anche l’aperitivo diventerà un modo per stare vicino a chi deve ripartire da zero: dalle 18.30, nel cortile interno della Rocca, Enoteca e le associazioni sommelier riempiranno i calici di solidarietà, offrendo gratuitamente il proprio personale, i vini e la stuzzicheria, per devolvere interamente l’incasso.

E poiché il sostegno a chi è in difficoltà non conosce confini geografici, il 16 giugno Incantina, la vetrina di Enoteca Regionale Emilia Romagna a Francoforte, organizza una cena speciale “alla ricerca di luoghi, musiche e sapori” della regione a favore della scuola primaria Elvira Castelfranchi di Finale Emilia, che ha subito gravi danni.

Sul sito e sulla pagina Facebook di Enoteca sono inoltre state pubblicate le informazioni relative alla raccolta fondi che la Regione Emilia-Romagna ha attivato per far fronte ai costi del terremoto che ha colpito le province di Modena, Ferrara e Bologna. Questo per far sì che si espanda sempre di più la rete di solidarietà che sta sostenendo questo angolo del nostro Paese dove la terra continua a tremare.

Tutte le indicazioni  per aderire sono state pubblicate su www.enotecaemiliaromagna.it .

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *