Un eccezionale banco di degustazione a favore dei territori colpiti dal terremoto di maggio

Scritto da | Pubblicato in emergenze Un eccezionale banco di degustazione a favore dei territori colpiti dal terremoto di maggio

100 Vini per l’Emilia
AIS Milano, con uno straordinario banco di degustazione a favore della regione Emilia Vigne e castelliRomagna, organizzato presso la sede del Westin Palace, riporta all’attenzione di tutti gli eventi drammatici del terremoto di qualche mese fa.
Durante la serata avremo la possibilità di degustare insieme a diversi vini italiani ed internazionali, molti vini provenienti proprio dai territori emiliani.
Partendo dalla provincia di Piacenza per giungere a Ferrara, passando per Modena e Reggio Emilia potremo farci incuriosire da proposte a volte difficili da incontrare nei nostri calici. I più classici Ortrugo, Lambrusco e Pignoletto saranno affiancati da interessanti interpretazioni di Negrettino, Malbo Gentile e Fortana; tutti messi a disposizione da tante generose aziende del territorio dell’Emilia Romagna.
Scaglie di Parmiggiano Reggiano DOP e gocce di Aceto Balsamico Tradizionale DOP arricchiranno ulteriormente questo momento di degustazione.

Uno speciale ringraziamento alle aziende che hanno voluto aderire con generosità a questo momento:

Azienda Le Lame (Colli Piacentini DOC)
Azienda Agricola Denny Bini (Emilia IGT)
Azienda Acetovinicola Boni Luigi (Emilia IGT)
Tenuta Bonzara (Colli Bolognesi Classico Pignoletto DOCG – Colli Bolognesi DOC – Emilia IGT)
Azienda Agricola Gradizzolo (Colli Bolognesi DOC)
Azienda Mattarelli (Bosco Eliceo DOC)

Acetaia Galati – Aceto Balsamico Tradizionale DOP
Azienda Agricola F.lli Caretti – Parmigiano Reggiano DOP

In contemporanea:

Opera di Stefania Scarfati“Vino su tela” …un colore sottratto al gusto…

Raccolta di dipinti su tela realizzati da Stefania Scarnati con vini pregiati.
Ogni tela porta il nome del vino utilizzato per la sua realizzazione.
Ogni composizione racconta di suggestioni, ricordi, evanescenze oniriche… macchie come paesaggi immaginati o evocati durante una lenta e attenta degustazione…
Il bianco della tela è l’unico colore che dialoghi con le tonalità del vino, esaltandone i contrasti.
Il vino si presenta col suo colore … E’ il nostro primo impatto con lui… E’ la prima impressione che ci colpisce mentre lo si versa, lo si vede decantare, lo si accosta al viso… E la sua voce che comincia con un sussurro, ci parla delle sue origini, della sua vita, della sua età…
Il colore del vino è una realtà sospesa tra il suo possesso ed il suo gusto…

Un dipinto di Stefania Scarnati verrà battuto all’asta e il ricavato sarà devoluto a favore della ricostruzione post-terremoto

Nel corso della serata verrà inoltre battuto all’asta un Presepio realizzato in legno da un artista amico di AIS Milano. Anche in questo caso, il ricavato verrà interamente destinato alla raccolta fondi per le popolazioni colpite dal terremoto.

Tutto il ricavato della serata verrà devoluto al Comune di Mirabello (FE) per la ricostruzione della scuole elementari che permetterà ai bambini di lasciare quanto prima i container dove ad oggi svolgono l’attività scolastica.

Informazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: [email protected]

Data
Venerdì 23 novembre 2012 – dalle ore 18.00 alle 22.00

Sede
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Offerta minima: 10€

Non è necessaria la prenotazione

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *