Un segno per l’Emilia

Scritto da | Pubblicato in emergenze Un segno per l’Emilia

Un progetto ideato dallo Studio Grafico Kina per dare un contributo alla rinascita dell’Emilia dopo il forte di terremoto dello scorso maggio.


Un forte terremoto distrugge parte dell’Emilia.

Case inagibili, alcune ridotte a macerie, aziende danneggiate che faticano a trovare risorse per andare avanti. Ma la voglia di ricominciare è forte.

Un segno per l’Emilia è un progetto nato per dare un contributo alla rinascita dell’Emilia. Siamo un gruppo di creativi, grafici, fotografi, illustratori. L’idea è nata dagli amici dello studio grafico Kina, che ha una sede a Vicenza e uno a Mirandola, uno dei paesi più colpiti dal sisma. Abbiamo accolto subito il loro appello. Ognuno di noi ha realizzato un manifesto 70x100cm, per essere stampato da una tipografica del luogo e venduto on-line a scopo benefico. Senza nessun limite alla creatività. Vogliamo lanciare un messaggio chiaro di speranza e di forza, il nostro segno per l’Emilia. Il guadagno sarà devoluto a chi può aiutare direttamente le persone del luogo: il Comune di Mirandola e la Provincia di Modena.

Vuoi contribuire anche tu al progetto?

Lo Studio Grafico Kina , che ha una sede a Vicenza e una Mirandola (Modena), ha coinvolto un gruppo di grafici, illustratori, calligrafi per realizzare dei manifesti. I lavori sono stampati da una tipografia delle zone colpite dal terremoto e venduti on-line a scopo benefico. Il guadagno sarà devoluto al Comune di Mirandola e alla Provincia di Modena.

Per informazioni contattare:
Marco Maini
Studio Grafico Kina
[email protected]
+39 333 63 86 163     

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *