Fin troppo “trasparente” la Guida Ais Vitae…

Scritto da | Pubblicato in fatti Fin troppo “trasparente” la Guida Ais Vitae…

Presentazione in pompa magna per la nuova Guida Ais Vitae 2015 alla presenza di autorità e produttori realizzata da Ais Puglia.
“Finalmente la prima guida realizzata direttamente dall’Ais” così cita la presentazione che ha voluto imprimere Ais Puglia.

La prima guida realizzata dall’Ais? Ma allora Duemilavini e Bibenda da chi è stata realizzata? Leggendo i redattori dell’ultima guida Ais-Bibenda 2014 troviamo: Antonello Maietta, Monica Coluccia, Fabio Gallo, Giorgio Paglia e molti altri sommelier Ais…

Forse si voleva far notare che nella  formula redazionale della “nuova” guida si è voluto dare più trasparenza e competenza affidandola ai sommelier regionali perché conoscono meglio i vini del proprio territorio per un giudizio senz’altro più competente,  autorevole ed imparziale?

Peccato però  che vedendo il video pubblicato su  You tube  da Ais Puglia linkato nella propria pagina Facebook,  e nel sito ufficiale Ais Puglia, le degustazioni sono avvenute in modo fin troppo “trasparente” e poco “autorevole”…

Ci dispiace segnalare che le bottiglie non sono state del tutto coperte…!

Link al video su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=l4fCrpqWSkU (foto dell’articolo al min. 5.22).

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *