Nella classifica di Wine Spectator 16 vini italiani (con 5 piemontesi e 6 toscani)

Scritto da | Pubblicato in mercato Nella classifica di Wine Spectator 16 vini italiani (con 5 piemontesi e 6 toscani)

Per i consumatori stranieri il vino italiano s’identifica con i vini piemontesi e toscani, ma, pian piano, si fanno strada anche gli altri territori: c’è la crescita della viticoltura del Sud, dalla Sicilia alla Campania fino alla Basilicata, e la scoperta della Valtellina, come conferma il sito specializzato Winenews.it, diretto da Alessandro Regoli. I trend che emerge dalla Top 100 del 2013 della rivista americana Wine Spectator, una delle classifiche più attese del mondo del vino. Sedici i vini italiani in classifica, come nel 2012, di cui 5 piemontesi (4 Barolo ed 1 Barbaresco) e 6 toscani (2 Brunello di Montalcino, 1 Chianti Classico, 1 Nobile di Montepulciano, 1 Bolgheri e 2 Igt Toscana).

A fare compagnia al Barolo Monprivato 2008 di Giuseppe Mascarello & figlio, unico italiano nella Top 10, al n. 6, arrivano il Barolo Albe 2008 al n. 16 e il Chianti Classico 2010 al n. 18. A seguire, al n. 21, il Bolgheri 2011 de Le Macchiole, e al n. 24 il Brunello di Montalcino Pertimali 2008 di Livio Sassetti. Al n. 50 c’è la Sicilia, con il Cerasuolo di Vittoria Classico 2010 di Cos, seguito, al n. 58, dal Vino Nobile di Montepulciano 2010 di Avignonesi. Al n. 61 viene il Barbaresco 2007 di Produttori del Barbaresco, al n. 66 tocca alla Basilicata, con l’Aglianico del Vulture Macari’ 2007 di Macarico. Ecco l’elenco completo:

I vini italiani nella Top 100 di “Wine Spectator

6 Giuseppe Mascarello & Figlio Barolo Monprivato 2008
16 G.D. Vajra Barolo Albe 2008
18 Poggerino Chianti Classico 2010
21 Le Macchiole Bolgheri 2011
24 Livio Sassetti Brunello di Montalcino Pertimali 2008
50 COS Cerasuolo di Vittoria Classico 2010
58 Avignonesi Vino Nobile di Montepulciano 2010
61 Produttori del Barbaresco Barbaresco 2007
66 Macarico Aglianico del Vulture Macarì 2007
80 Querciabella Maremma Toscana Mongrana 2010
82 Mamete Prevostini Valtellina Superiore Sassella 2009
86 Fontanafredda Barolo La Rosa 2008
91 Mastroberardino Taurasi Radici Riserva 2006
94 Schiavenza Barolo Prapò 2009
96 Altesino Brunello di Montalcino Montosoli 2008
100 Badia a Coltibuono Toscana Cancelli 2011

Fonte: emanuelescarci.blog.ilsole24ore.com

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *